Sony sfida Sansung e Apple con Xperia Z

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSchmidt di ritorno dalla Corea del Nord
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Sony sfida Sansung e Apple con Xperia Z

Il colosso giapponese Sony ha presentato il suo nuovo smartphone top di gamma Xperia Z nel corso del CES 2013 di Las Vegas, si tratta di un dispositivo concepito per sfidare quelli che attualmente sono i due grandi protagonisti della telefonia mobile: il Samsung Galaxy SIII e l'iPhone 5.

Sony Xperia Z

L'Xperia Z è dotato di un chipset Snapdragon S4 Pro della Qualcomm, si tratta di un procesore quad core con frequenza pari a 1,5 GHz, ad esso si aggiungono un core grafico Adreno 320 prodotto dalla stessa casa madre e 2 Gb di memoria RAM. Il livello di performances dovrebbe essere quindi molto alto.

Continua dopo la pubblicità...

Per quanto riguarda lo schermo, il device monta un display con diagonale da 5 pollici di tipo Mobile Bravia 2 Engine con una risoluzione Full HD e una densità pari a 441 ppi; il sistema operativo scelto dalla Sony è Android 4.1.2 (nome in codice "Jelly Bean").

Lo smartphone presenta due fotocamere, una posteriore con sensore da 13 megapixel e una frontale da 2,2 megapixel; completano il quadro una batteria da 2,330 mAh, due tagli di memoria da 16 e 32 Gb e la capacità di resistere immerso in mezzo metro d'acqua per 30 minuti senza riportare danni.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.