Sony vuole il 100% di Sony Ericsson

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle Docs è anche per i tablet
  • SuccessivoHTC ammette: grave vulnerabilità nei nostri dispositivi Android

Il colosso giapponese Sony sarebbe pronto ad acquisire l'intera proprietà del gruppo Sony Ericsson, esso infatti appartiene attualmente per metà al gigante nipponico e, per l'altro 50%, alla compagnia svedese Ericsson; Sony Ericsson Mobile Communications AB è una joint venture attiva dal 2001.

Sony Ericsson

La fusione sarebbe ormai già sicura, almeno secondo le indiscrezioni, al momento però l'affare sarebbe in corso di perfezionamento, soprattutto per quanto riguarda il costo che l'intera operazione avrà per Sony.

Continua dopo la pubblicità...

L'acquisizione di Sony Ericsson dovrebbe garantire alla Sony il pieno controllo su un'azienda che fa ottimi profitti, inoltre, con essa farebbe proprio un importante portafoglio di brevetti che potrebbe utilizzare in caso di eventuali problematiche legate alla proprietà intellettuale delle soluzioni adottate.

Secondo alcuni rumors, l'azienda giapponese potrebbe spendere per questa fusione una cifra variabile tra gli 1,3 miliardi e gli 1,7 miliardi di dollari, una cifra molto importante, quindi, ma non "da record", soprattutto se confrontata con gli oltre 12 miliardi spesi da Google per Motorola Mobility.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.