Sophos: dubbi sulla sicurezza di Windows 7

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle Friend Connect ottimizza AdSense
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Sophos: dubbi sulla sicurezza di Windows 7

Sophos ha recentemente segnalato dei problemi nel livello di sicurezza del nuovo sistema operativo di Casa Microsoft; Windows 7 necessiterebbe assolutamente di un antivirus perché da solo non sarebbe in grado di fornire un livello di protezione adeguato.

La segnalazione è stata inviata a seguito di alcuni test effettuati su un'intallazione ex novo di Windows 7 con User Account Control impostata a livello standard e senza l'installazione di alcun software per la protezione contro i virus.

Terminata la fase di installazione, sono stati inoculati nel sistema dieci malware, l'esito del test ha mostrato come ben l'80% di essi sia riuscito a contaminare il Pc e a sortire gli effetti per cui è stato concepito. La causa sarebbe da ricercare in una UAC che effettua un'azione di controllo troppo blanda.

Come porre rimedio a una situazione così minacciosa? Settando il livello della UAC in modo che sia altrettanto "aggressiva" rispetto a quella di default per Vista, ma l'invadenza della UAC è stato una dei fattori che hanno determinato l'insuccesso di questo Os.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.