Spagna: blogger condannato a riasrcire la SIAE iberica

Spagna: blogger condannato a riasrcire la SIAE iberica

A molti il nome di Julio Alonso non dirà nulla, ma in Spagna questo blogger è riuscito ha conquistarsi una certa notorietà riuscendo a farsi condannare per Googlebombing dalla SIAE iberica (SGAE, Sociedad General de Autores y Editores).

Alonso aveva pubblicato un articolo sul suo blog in cui spiegava come un'azione di Googlebombing avrebbe portato il sito della SGAE ad arrivare prima nella SERP del motore di ricerca per la poco lusinghiera parola chiave "ladrones".

Continua dopo la pubblicità...

Alla fine però è stato lo stesso post di Alonso a piazzarsi come primo risultato, cosa che ha naturalmente attrato l'attenzione dei funzionari (e dei legali) della SGAE. Per il blogger una condanna a 9 mila Euro di risarcimento più le spese legali.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.