Lo spam invade Snapchat

Lo spam invade Snapchat

Snapchat, una delle più note applicazioni per la messaggistica tra le tantissime oggi disponibili, sarebbe vittima in questi giorni di una vera e propria invasione di spam; un problema che potrebbe determinare l'allontanamento di una buona parte dell'utenza prima particolarmente fidelizzata.

La quantità di messaggi indesiderati ricevuta dagli iscritti sarebbe stata tale e tanta che il fenomeno avrebbe già conquistato un suo soprannome: "snap spam"; i gestori sarebbero stati costretti a scusarsi ufficialmente e a promettere un veloce ritorno alla normalità.

Continua dopo la pubblicità...

Al momento non sarebbe chiaro se l'ondata di spam sia la conseguenza di qualche attacco informatico e il risultato dell'azione di computer "zombie" appositamente infettati per colpire il servizio fino a sommergerlo di messaggi completamente inutili.

Alcune settimane fa la piattaforma era stata vittima di un'incursione da parte di utenti malintenzionati che aveva messo a rischio i dati relativi alle utenze telefoniche degli utilizzatori; un attacco particolarmente pericoloso per via del fatto che i numeri di telefono vengono utilizzati proprio per rendere sicura l'autenticazione a due fattori.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.