Lo spam si evolve, gli anti-spam no

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSpoofing telefonico a portata di tutti
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Lo spam si evolve, gli anti-spam no

"Come trovare una ragazza nella tua città che ti aiuti a scaricare lo stress", è questo l'oggetto di una nuova ondata di spam che stà investendo le mailbox del Belpaese. La mail contiene unicamente immagini linkate ad un sito internet che mette a disposizione degli interessati un catalogo di prostitute.

L'utilizzo di immagini all'interno delle email, anche per l'esposizione di testi, si stà diffonendo a macchia d'olio, ciò costituisce un serio problema perchè è molto complesso identificare come spam un messaggio di posta elettronica che non contenga elementi plain text.

I programmi anti-spam più diffusi utilizzano come riferimenti gli oggetti delle email (che ormai cambiano ad ogni invio) o gli indirizzi degli spammers (stesso discorso) e altri dati contenuti egli headers, ma non sono ancora in grado di distinguere tra immagini differenti; una situazione che potrebbe presto rivelarsi un vero problema per la posta degli utenti Web.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.