Gli spammer speculano sulla morte di Michael Jackson

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteLa morte di Jackson manda in tilt Wikipedia e Twitter
  • SuccessivoTutte le prove della maturità sul web

Gli spammer sembrano non fermarsi davanti a nulla, è già successo in occasione dello tsunami del 26 dicembre 2004 e del uragano Katrina che individui senza scrpoli sfruttassero eventi drammatici per trarre profitto sulla base dell'onda emotiva; ora è il turno della morte di Michael Jackson.

Nella giornata di oggi, infatti, hanno iniziato a diffondersi anche in Italia delle email spazzatura dal titolo "Michael Jackson is dead? NO!!!". All'interno del messaggio viene semplicemente ripetuto l'oggetto della mail e viene invitato il lettore ad prire il file allegato (il file si chiama "Michael Jackson Live!.html") in cui si lascia intuire verrà svelata la presunta verità sulla (non) morte del Re del Pop.

Continua dopo la pubblicità...

Ovviamente si tratta della solita bufala (come sempre di cattivo gusto) che ha l'unico scopo di trarre in inganno ingenui lettori cui rifilare un bel trojan o qualche link di phishing.

Il cosiglio, come sempre, è cestinare la mail senza aprire l'allegato. Purtropo Jacko è morto anche se, c'è da scommetterci, nei prossimi anni ci sarà chi sosterrà di averlo visto in compagnia di Elvis e Marylin.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.