Steve Ballmer e l'ottimismo sul futuro di Windows Phone

  • ForumDiscuti sul forum
  • Precedente3 milioni di iPad mini e iPad 4 in 3 giorni
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Steve Ballmer e l'ottimismo sul futuro di Windows Phone

C'è poco da girarci attorno: Windows RT per i tablet e Windows Phone per gli smartphone rappresentano quasi sicuramente l'ultima occasione per la Microsoft di sfondare in un mercato, quello dei dispositivi mobili, dal quale la Casa di Redmond si è tenuta per troppo tempo colpevolmente lontana.

A parlare a questo proposito è stato recentemente lo stesso CEO dell'azienda, Steve Ballmer, che non ha potuto fare a meno che dichiararsi ottimista sul futuro dei nuovi OS; per ora la loro quota di mercato sarebbe palesemente risicata, ma le prospettive di crescita sarebbero ampie.

Ballmer si aspetterebbe una rapida diffusione del mobile Windows based, questo soprattutto grazie ad una collaborazione con partner come per esempio la Samsung, la HTC e la Nokia; quest'ultima commercializza già dei dispositivi gestiti da WP, quelli della gamma Lumia.

L'idea non sembrerebbe quindi quella di ripetere per gli smarphone lo stesso esperimento effettuato con Surface per i tablet; probabilmente la Microsoft avrebbe intenzione di presentare qualcosa di targato con il suo marchio soltanto nel caso in cui i device dei produttori partner non dovessero vendere quanto previsto.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.