Steve Ballmer parla agli sviluppatori

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteL'UE chiede maggior attenzione per i minori in Rete
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Steve Ballmer, inaffondabile CEO della casa di Redmond nell'era post Bill Gates, è intervenuto alla conferenza BUILD di Anaheim per parlare direttamente agli sviluppatori dopo le recenti presentazioni delle anteprime di Windows 8 e di Internet Explorer 10.

Con il suo tono arrembante, Ballmer ha descritto quello che per lui dovrà essere il futuro di Microsoft, un futuro in cui i sistemi operativi dovranno essere in grado di lavorare su qualsiasi dispositivo e con qualsiasi processore... e Windows 8 sarebbe la prima prova che questa strada è stata già intrapresa.

Continua dopo la pubblicità...

Ballmer ha poi parlato di un futuro in cui gli sviluppatori avranno sempre più strumenti e occasioni per lavorare e collaborare con la Microsoft, la progressiva perdita della centralità del desktop e delle classiche postazioni "fisiche" permetterà di creare servizi cloud che potranno essere venduti come già accade per le applicazioni.

Le novità della BUILD non si sono comunque esaurite con gli esordi di Windows 8 e di IE 10, nel corso della conferenza sono stati presentati, infatti, anche il nuovo Windows 8 Server e le ultime release del Framework .NET (versione 4.5) e dell'ASP.NET MVC (versione 4).

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.