Steve Jobs: il futuro è mobile

Steve Jobs: il futuro è mobile

Steve Jobs, il capo assoluto della Casa di Cupertino, ha concesso una delle sue (rare) interviste ad un gruppo di giornalisti intervenuti alla presentazione della quarta versione del sistema operativo iPhone Os; in barba alla sua difficile convalescenza Jobs pensa al futuro della sua Apple.

Il CEO della Mela si è detto particolarmente soddisfatto dai risultati di vendita del Tablet iPad: 450 mila dispositivi venduti nel giro di appena tre giorni sanciscono un successo per molti versi annunciato; l'iPad potrebbe modificare il futuro dell'informatica di consumo.

Continua dopo la pubblicità...

Jobs ha sostenuto che con l'iPad sarà possibile raggiungere un bacino di oltre 85 milioni di consumatori, ciò vuol dire che i collegamenti senza fili saranno sempre più importanti per tutti coloro che desiderano navigare sul Web in libertà; insomma, sempre più Tablet e smartphone e sempre meno desktop.

Il Boss di Cupertino ha poi sottolineato le potenzialità della piattaforma pubblicitaria iAd che presto potrebbe garantire, attraverso i dispositivi mobili della Apple, ben un miliardo di contatti al giorno tra inserzionisti e consumatori.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.