Steve Jobs è il protagonista di un manga giapponese

Steve Jobs è il protagonista di un manga giapponese

Fino ad ora Steve Jobs, compianto fondatore della casa di Cupertino, è stato protagonista di una biografia best seller, di svariati documentari e di alcune pellicole cinematografiche in fase di lavorazione; perchè quindi il guru della Apple non sarebbe dovuto diventare il protagonista di un fumetto?

Steve Jobs in versione manga

Mari Yamazaki, creatrice della nota saga Thermae Romae, firmerà un manga dedicato alla vita dell'imprenditore californiano creatore del Mac; nello specifico si tratterà di un Shōjo, cioè di una pubblicazione destinata ad un pubblico femminile di età compresa tra i 10 e i 18 anni.

Il manga su Jobs verrà distribuito dalla casa editrice Kodansha che ha già reso disponibili le prime 14 pagine della storia, essa dovrebbe ripercorrere la vita di questo protagonista dei nostri tempi a partire dalla sua infanzia fino agli ultimi anni costellati di successi.

Il fumetto dovrebbe essere dato alle stampe integralmente per la rivista nipponica Kiss, esso sarebbe fortemente ispirato al libro del biografo Walter Isaacson a cui attualmente si deve il racconto più completo sulla vita di Steve Jobs.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.