Steve Wozniak è dalla parte di Samsung

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteYouTube bloccato in Afghanistan
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Steve Wozniak, cioè il co-fondatore della Apple insieme al compianto Steve Jobs, è abbastanza noto per le sue posizioni controcorrente; anche questa volta, parlando a riguardo della recente sentenza che obbliga la Samsung a pagare 1 milardo di dollari a Cupertino, ha voluto esprimere la sua personale opinione.

Secondo Wozniak, i brevetti registrati non andrebbero mai utilizzati come delle armi per combattere contro la concorrenza, il loro ruolo andrebbe quindi ripensato; essi dovrebbero essere adottati per favorire lo sviluppo tecnologico in ambito collaborativo, diversamente le possibilità di innovare continuerebbero a risultare limitate.

Il compagno di avventure di Jobs ha voluto però manifestare anche il suo apprezzamento per il recente rilascio dell'iPhone 5 per mano di Tim Cook; il dispositivo piacerebbe a Wozniak in particolare per gli evidenti miglioramenti apportati ai sensori delle fotocamere.

L'informatico, rispettando la sua fama di terzo non allineato, ha comunque proposto una riflessione su una problematica reale; la Patent War che attualmente coinvolge i colossi dell'high tech rappresenta oggi forse l'ostacolo più grande all'innovazione.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.