Gli sviluppatori puntano su Windows Phone e Kindle Fire

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteNiente "spezzatino" per la Microsoft
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Secondo una recente rilevazione svolta dalla IDC (International Data Corporation), negli ultimi tempi sarebbe nettamente aumentato l'interesse degli sviluppatori per la creazione di applicazioni destinate a Windows Phone Mango e al tablet Amazon Kindle Fire.

Attualmente WP7 sarebbe il terzo sistema operativo mobile, dopo iOS e Android, su cui sono maggiormente concentrate le attenzioni degli sviluppatori; un risultato non scontato se si pensa che la piattaforma di Redmond é ancora poco diffusa sul mercato.

Per quanto riguarda il tablet di Jeff Bezos e soci, questo attirerebbe l'interesse degli sviluppatori molto più di un dispositivo come il Galaxy Tab prodotto dalla sud coreana Samsung, e questo nonostante entrambi i device siano basati sullo stesso sistema operativo, Android.

I dati distribuiti da IDC eveidenzierebbero come ad oggi circa il 49% degli sviluppatori vorrebbe lavorare per creare applicazioni da integrare sul Kindle Fire, un risultato di tutto rispetto se confrontato con il 53% del più che blasonato iPad di Apple.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.