The Daily chiude i battenti

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteUn lunedì nero per Telecom Italia: blackout della Rete ancora senza spiegazioni
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Finisce con un tonfo sono l'avventura del The Daily, quotidiano il lingua Inglese nato per la lettura su tablet iPad e partorito dalla News Corporation del magnate australiano Rupert Murdoch. L'appuntamento con la chiusura sarebbe stato già fissato per il prossimo 15 dicembre.

La vita di The Daily è stata abbastanza breve e non esattamente costellata di successi, il primo numero vide la luce nel febbraio dell'anno passato e poteva contare su una redazione composta da 120 lavoratori; lo scarso numero di abbonamenti attivati portò poi lo staff a non contare più di qualche decina di collaboratori.

Secondo le stime, la scommessa su The Daily sarebbe costata alla News Corp circa 30 milioni di dollari, troppi per non essere riusciti a raccogliere più di 100 mila abbonati in tutto il Mondo; si è calcolato che sarebbero stati necessari almeno mezzo milione di sottoscrittori per mandare avanti decentemente la baracca.

Il quotidiano non dovrebbe comunque sparire del tutto, parte della sua redazione dovrebbe infatti essere spostata al The New York Post che erediterà alcune funzionalità dell'applicazione. Il progetto The Daily, tutt'altro che criticabile nelle intenzioni, era forse troppo debole per riuscire a reggersi in piedi con le sue sole gambe.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.