Tim Cook: Nokia è morta

Tim Cook: Nokia è morta

Recentemente intervistato da Bloomberg Businessweek, Tim Cook avrebbe affermato che la Casa di Cupertino deve la sua vitalità commerciale al fatto di innovare continuamente; la Mela Morsicata, a differenza di altre aziende, sarebbe anche in grado di innovare nella giusta direzione.

Volendo fare un esempio forse non elegante ma difficilmente opinabile, il CEO di Apple avrebbe fatto riferimento al colosso finlandese Nokia, un'azienda che starebbe attraversando un periodo di crisi profonda proprio a causa della scarsa innovazione proposta negli ultimi anni.

Continua dopo la pubblicità...

Ma ora che la Nokia ha ceduto la sua divisione device alla casa di Redmond, le cose per Espoo potrebbero cambiare? Sempre secondo Tim Cook la Microsoft si starebbe limitando a copiare le iniziative della concorrenza, replicare i prodotti altrui avrebbe poco a che fare con l'innovazione.

A confermare le parole del grande capo sarebbe intervenuto Craig Federighi, responsabile della software division di Cupertino, egli infatti avrebbe dichiarato che realizzare una nuovo dispositivo non sarebbe particolarmente difficile... il problema starebbe un altro, cioè non "cosa si fa" ma "come" lo si fa.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.