Il titolo Apple crolla per una sospetta flessione delle vendite

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteAnonymous colpisce il MIT per vendicare Aaron Swartz
  • SuccessivoBiblioTech, la prima biblioteca senza formati cartacei
Il titolo Apple crolla per una sospetta flessione delle vendite

E' notizia recente che la Casa di Cupertino abbia richiesto ad alcuni fornitori di diminuire drasticamente la produzione di componentistica per l'iPhone 5, in particolare di display con supporto per la tecnologia Retina le cui commesse riguardano aziende nipponiche e coreane.

Questa iniziativa, che peraltro non sarebbe stata ancora confermata, sarebbe stata interpretata come l'effetto di un crollo nella domanda di smartphone della Mela Morsicata; ma la flessione potrebbe essere stata semplicemente prevista e gli ordinativi potrebbero essere stati diminuiti anche soltanto in via cautelativa.

Continua dopo la pubblicità...

Indipendentemente da quanto starebbe effettivamente succedendo, è noto che il mercato finanziario si dimostra sempre molto sensibile alle indiscrezioni, forse per questo il titolo della Apple avrebbe subito un vero e proprio crollo nel corso della seduta odierna (-3,1%).

Cupertino è al momento un'azienda solida e molti dei suoi prodotti sono ancora al top delle vendite nei rispettivi comparti, ma è anche vero che rispetto al mese di settembre del 2012, periodo in cui fu siglato il suo record di capitalizzazione, i titoli in borsa hanno già perso oltre il 25% del loro valore.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.