Traduzioni automatiche per i post su Twitter

Traduzioni automatiche per i post su Twitter

Fino ad oggi per tradurre un post pubblicato sul social network più grande della Rete era necessario copiarne il testo e incollarlo su un traduttore online come per esempio quello messo a disposizione da Mountain View; presto questa situazione potrebbe cambiare con l'introduzione di un sistema automatico integrato direttamente in Facebook.

Sostanzialmente gli sviluppatori del Sito in Blue avrebbero creato un pulsante che, quando clickato, permetterebbe di accedere ad un'applicazione per la traduzione del contenuto corrente; attualmente tale funzionalità sarebbe a disposizione di alcuni utenti selezionati e dovrebbe essere utilizzabile solo nelle pagine pubbliche in attesa di un'implementazione per i profili degli utenti.

Continua dopo la pubblicità...

Per comodità d'uso tale pulsante dovrebbe essere posizionato di fianco a quello del "Mi piace", trattandosi di una funzionalità abbastanza complessa è difficile credere che essa possa uscire rapidamente dalla fase di betatest, a maggior ragione non è per il momento prevedibile un data per la sua estensione alla localizzazione italiana.

Secondo alcune indiscrezioni, a differenza di quanto già accade in Twitter, per i quale le traduzioni dei micropost vengono gestite automaticamente tramite Microsoft Translator, è possibile che in Facebook tale procedura possa essere affidata agli utenti, con la possibilità di traduzioni in lingue diverse per diffondere i propri contenuti presso un'utenza più vasta.

E' comunque ipotizzabile che questo strumento trovi largo utilizzo nelle fanpages, in particolare quelle correlate a grandi marchi; i brand famosi riuniscono infatti utenti residenti nelle località più disparate, motivo per il quale uno tool per la traduzione potrebbe rivelarsi fondamentale per semplificare le dinamiche d'interazione.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.