Traferimenti di denaro con Facebook Messanger

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedentePinterest vale 11 miiardi di dollari
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Traferimenti di denaro con Facebook Messanger

I vertici di Menlo Park avrebbero presentato di recente una nuova funzionalità che dovrebbe permettere agli utenti del social netrwork di effettuare trasferimenti di denaro utilizzando l'applicazione per la messaggistica istantanea Facebook Messanger; una novità per il momento disponibile soltanto per gli utilizzatori residenti negli Stati Uniti.

Tale iniziativa potrebbe presto riscuotere successo a causa di due fattori: la relativa facilità d'uso dello strumento proposto e, soprattutto, la descisione di Mark Zuckerberg e soci di non richiedere alcuna commissione sui trasferimenti, questi ultimi saranno quindi gratuiti e i piccoli invii di denaro tra "contatti" diverranno più semplici.

Per quanto riguarda la procedura prevista, per effettuare un trasferimento basterà scegliere il destinatario, scrivere un messaggio, clickare sull'icona recante il simbolo del dollaro, definire l'ammontare del trasferimento, cliccare sul pulsante "Pay" e indicare il numero della carta di credito o di debito da utilizzare.

Stesso discorso per quanto riguarda il destinatario, quest'ultimo infatti dovrà soltanto aprire il messaggio ricevuto, visualizzare l'importo spedito, cliccare sul pulsante denominato "Add to Cart" e comunicare al sistema il numero della carta sulla quale desidera venga eseguito l'accredito; tutti passaggi abbastanza lineari e di veloce completamento.

Continua dopo la pubblicità...

Questa funzionalità sarà accessibile a chiunque (nelle aree per ora autorizzate) possa utilizzare l'applicazione Facebook Messanger per i sistemi operativi mobili Android e iOS; è comunque garantita la compatibilità anche per chi utilizza la tradizionale interfaccia Web based del programma.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.