Trend positivi per l'advertising online

L'advertising online sembra aver ripreso vigore e a generare utili, tutti i grandi colossi della pubblicità in Rete (Google, Yahoo, Microsoft e AOL) mostrano dati di crescita e per il prossimo futuro gli analisti sperano che il trend si mantega positivo. Il Web vive di pubblicità.

E' quanto emerge da una recente indagine svolta da Erick Schonfeld, il creatore del noto sito d'informazione tecnologica TechCrunch, l'ultimo trimestre del 2009 ha fatto registrare utili per 9,05 miliardi di dollari contro gli 8.2 dello stesso periodo dell'anno precedente.

Continua dopo la pubblicità...

Le migliori performances relative sarebbe state quelle registrate dalla Microsoft con una crescita del 18,06%, molto del merito di questo dato è dovuto all'ascesa di Bing che, nonostante per alcuni aspetti non sia ancora un progetto completo, ha rialzato le sorti di Redmond sul Web.

Google si conferma ancora il vero gigante dell'advertising con utili per 6,5 miliardi di dollari, Microsoft, nonostante gli evidenti dati di crescita, segue a grande distanza con introiti pari ad "appena" 610 milioni di dollari, neanche la metà di quello che guadagna Yahoo! (1,5 miliardi).

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.