Il trojan anti-captcha

Il trojan anti-captcha

Come molti sapranno, la tecnologia captcha consiste nel proporre un'immagine distorta contenente una stringa alfanumerica per la conferma dei moduli di iscrizione on line. Fino ad ora non esistevano algoritmi in grado di ovviare a quella che doveva essere forzatamente un'azione manuale, ma un trojan sembra aver trovato una falla in questo sistema.

Trojan.Spammer.HotLan.A, questo il nome del codice malevolo, sarebbe in grado di eseguire iscrizioni fasulle in servizi come Hotmail, 30gigs e Google attivandosi grazie ad un'email spam. Per ora il trojan sarebbe abbastanza "lento", non più di 500 iscrizioni l'ora, ma l'obiettivo di aggirare il captcha è stato comunque raggiunto.

Come se non bastasse, ora anche gli spammers hanno imparato ad inviare i loro messaggi utilizzando file Pdf distorto secondo la logica captcha e per i programmi anti-spam diventa sempre più difficile arginare la posta indesiderata.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.