Trovare lavoro su Facebook è più facile

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteYahoo Mail: nuovi sospetti di violazioni
  • SuccessivoApple è l'azienda più ammirata del pianeta
Trovare lavoro su Facebook è più facile

Gli sviluppatori di Facebook hanno recentemente introdotto una nuova funzionalità grazie alla quale sarà possibile inviare la propria candidatura per una posizione lavorativa senza la necessità di dover uscire dal social network; per il momento si tratta di una feature attiva soltanto nelle localizzazioni di USA e Canada, ma presto dovrebbe essere disponibile per il resto dei paesi raggiunti.

In sostanza le aziende interessate al reclutamento potranno utilizzare le proprie pagine sul Sito in Blue per pubblicare degli annunci di lavoro, fatto questo gli utenti che visualizzeranno tali contenuti avranno la possibilità di candidarsi manifestando il proprio interesse per le proposte selezionate. La sfida a LinkedIn è stata lanciata.

Continua dopo la pubblicità...

Gli annunci di lavoro di LinkedIn possono essere pubblicati da tempo sul News Feed di Facebook, ciò però produce del traffico in uscita dalla piattaforma di Mark Zuckerberg e favorisce la concorrenza. Se questo nuovo strumento dovesse avere successo anche Menlo Park potrebbe diventare un riferimento online per chi è in cerca di collaboratori o occupazione.

Le offerte di lavoro potranno essere consultate all'interno di un'unica sezione di Facebook che sarà visualizzabile anche tramite l'applicazione mobile della piattaforma, il Sito in Blue si occuperà di inserire automaticamente dati come nome, cognome, email e residenza, mentre il candidato dovrà compilare un messaggio di massimo mille caratteri.

Nel messaggio si potranno esporre le ragioni per le quali si ritiene di essere adatto alla proposta di lavoro selezionata, ad esso verrà associato un breve C.V. che Facebook potrà completare in parte automaticamente prelevando le informazioni relative alle precendenti esperienze di studio e professionali direttamente dal profilo.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.