La TV è morta, evviva il Web! Parola di Beppe Grillo

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSbagli a digitare Google? Beccati il Trojan...
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

La televisione è morta e ad ucciderla è stata la Rete usando l'arma dei blog e dell'informazione dal basso. Per questo i governi devono affrettarsi a riconoscere quanto prima a tutti "il diritto alla conoscenza", che altro non è se non il diritto di accesso al web. Parola di Beppe Grillo, che ha approfittato oggi della sua presenza alla conferenza stampa di Greenpeace sui veleni chimici nei prodotti per i bambini per promuovere internet, il suo ultimo amore.
"Da circa due mesi - ha raccontato il comico genovese - ho aperto un mio blog: ogni giorno inserisco una notizia e lascio che tutti la possano commentare. Ora i contatti giornalieri sono arrivati a 50 mila, come un giornale medio. Inoltre in alcuni bar mi è capitato di vedere sui tavolini delle stampate con le mie ultime notizie al posto del solito quotidiano".

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.