Un Twitter che sembra Facebook

Twitter, il più utilizzato servizio per il microblogging della Rete, si è rifatto il look in seguito ad un'opera di restyling che ha riguardato buona parte dell'interfaccia utente e delle funzionalità messe a disposizione dalla piattaforma.

Il nuovo Twitter presenta delle interessanti features per la gestione dei contenuti multimediali, ora infatti gli utilizzatori avranno la possibilità di postare anche filmati e creare delle gallerie di immagini per arricchire la propria timeline.

Se la formula del successo di Twitter sono stati fino ad ora i micropost da 140 caratteri, il rinnovo del servizio fornisce ora una piattaforma che presta una maggiore attenzione al networking sociale con più di un rimando alle funzionalità del concorrente Facebook.

Gli sviluppatori e i designer sembrano essersi concentrati in particolare con l'integrazione tra Twitter e altri noti servizi on line, per cui d'ora in poi sarà più semplice condividere tramite il servizio contenuti presenti su YouTube o Flickr.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.