Twitter si compra TweetDeck

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteFirefox e IE arrancano, bene Chrome e Safari
  • SuccessivoAssange: Google, Facebook e Yahoo! sono degli spioni
Twitter si compra TweetDeck

Il gruppo che fa capo al servizio per il microblogging più grande della Rete ha deciso di mettere le mani su TweetDeck, uno dei più utilizzati client per Twitter che, dando per buone le indiscrezioni pubblicate su TechCrunch, potrebbe essere costato una cifra compresa tra i 40 e i 50 milioni di dollari.

Ma perché Twitter a deciso di acquistare un servizio la cui funzione è quella di interagire con la sua stessa piattaforma? I motivi in questo caso non sarebbero di carattere tecnico (o almeno non soltanto), il gruppo starebbe invece prendendo delle contromisure contro le pressioni del mercato.

In questo caso il "pericolo" per Twitter avrebbe il nome di una nota software house, la UberMedia, quest'ultima infatti sarebbe proprietaria di quasi tutti i client più importanti per interagire con il noto social network, fattore che potrebbe renderla determinante per il futuro di Twitter.

L'acquisto di TweetDeck va visto quindi nel quadro di una strategia preventiva, il client è finito nella mani di Twitter perché diversamente sarebbe diventato con tutta probabilità proprietà della UberMedia, a quel punto l'indipendenza del social network sarebbe stata pesantemente a rischio.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.