Uber: a Milano il taxi si prenota con un'app

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteL'inarrestabile mercato della Apps
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Uber: a Milano il taxi si prenota con un'app

Uber è un particolare taxi che si differenzia da quelli già diffusi nelle nostre città per due caratteristiche: si tratta di un servizio dedicato specificatamente ad una clientela d'élite e può essere prenotato utilizzando un'apposita applicazione per smartphone.

Uber

Il fatto che Uber non si rivolga a tutte le tasche sarebbe dimostrato dai modelli di automobili prenotabili, per la maggior parte Audi, BMW o Mercedes, per quanto riguarda invece la App, essa è stata congegnata per integrare la classica "chiamata" con qualche funzionalità in più.

Essa infatti consentirà di reperire il taxi più vicino tramite un dispositivo Android o iOS, di visualizzare la scheda dell'autista e di mettersi in contatto con quest'ultimo sia tramite messaggistica che con una comune telefonata; il servizio dovrebbe essere presto disponibile anche a Milano.

Sembrerebbe che i taxisti del capoluogo lombardo non abbiano accolto la notizia dell'arrivo di Uber con entusiasmo, andrebbe comunque sottolineato che esso prevede tariffe molto più alte rispetto alla norma, inoltre, non raccoglie corse durante i suoi tragitti.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.