Ubuntu supera il test di genuinità di Microsoft

Ubuntu supera il test di genuinità di Microsoft

Sarà stata di certo un grossa sorpresa per tutti gli sviluppatori della casa di Redmond scoprire che il "test di genuinità" dei sistemi operativi Microsoft considera la Ubuntu come una "una copia autentica di Windows", senza l'utilizzo di alcun crack.

La storia appare quasi grottesca: un utente della nota distribuzione di Linux era riuscito ad emulare l'ambiente Windows in Ubuntu in modo da far girare Internet Explorer grazie allo script per sistemi operativi con supporto Wine chiamato IEs4Linux. Fin qui niente di strano, la sorpresa è arrivata nel momento in cui Ubuntu ha superato il controllo Windows Genuine Advantage e scaricato il software anti-spyware Windows Defender!

In pratica il tool ha riconosciuto Ubuntu come una copia originale di OS Microsoft e ha permesso lo scaricamento di un software destinato ai clienti paganti. Se non ci credete potete visualizzare il video presente su questa pagina.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.