UE: l'Antitrust boccia le proposte di Google

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSamsung non realizzerà i chip per l'iPhone 6
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
UE: l'Antitrust boccia le proposte di Google

Joaquín Almunia, Commissario dell'Unione Europea per le garanzie sulla libera concorrenza, avrebbe chiesto ai vertici di Mountain View di riformulare le proprie proposte sulla regolamentazione del mercato delle ricerche su Internet, segmento nel quale Google è un soggetto dominante.

Le proposte inviate in aprile da Larry Page e soci sarebbero state scritte in risposta al ricorso di alcune aziende presso l'Antitrust della UE, esse lamentavano una politica di favore da parte del motore di Big G nei confronti dei propri servizi e di quelli dei propri partner.

Almunia avrebbe definito insoddisfacente il tentativo di "conciliazione" da parte di Google, quest'ultimo però avrebbe margini di manovra particolarmente ridotti, il colosso californiano deve fare i conti con gli inserizionisti che attendono risultati misurati sulla base di quello che è l'attuale funzionamento di Google.

Curiosamente, le accuse di posizione dominante nei confronti di Mountain View sarebbero molto meno pressanti in patria, negli Stati Uniti, che in Europa; questo perché il market place USA di Google sarebbe pari a circa 70 punti percenuali contro i 90 del Vecchio Continente.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.