UE: basta al geo-blocking per il mercato digitale

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSi dimette la direttrice dell'agenzia per l'Italia digitale
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
UE: basta al geo-blocking per il mercato digitale

Nonostante gli sforzi profusi nel corso degli ultimi anni dai componenti della Commissione Europea per eliminare i limiti burocratici che impediscono la formazione di un mercato digitale comune nel Vecchio Continente, ancora oggi le differenti legislazioni fiscali e commerciali dagli stati membri contribuirebbero a descrivere un panorama caratterizzato dalla frammentazione.

Per limitare gli effetti negativi derivanti da quello che è conosciuto come il problema del geo-blocking intracomunitario, la stessa Commissione avrebbe deciso di dotarsi di un nuovo indirizzo rappresentato dalla Digital Single Market Strategy; tale iniziativa potrebbe però trovare degli avversari negli stessi produttori di contenuti digitali.

Sostanzialmente l'obbiettivo dei commissari dovrebbe essere quello di eliminare quei vincoli che ancora oggi, e senza alcuna giustificazione logica, impedirebbero a molti cittadini europei di fruire di alcuni servizi perché non disponibili a causa delle norme sul copyright del proprio paese e normalmente accessibili ai residenti in altri stati della UE.

Attualmente l'Europa è già dotata di una Copyright Directive, grazie ad essa i vari governi dovrebbero riuscire a dotarsi di normative omogenee, ma il peso delle realtà produttive che devono buona parte dei propri introiti alla sussistenza del geo-blocking sarebbe ancora troppo rilevante per poter essere improvvisamente ignorato dalle istituzioni locali.

Continua dopo la pubblicità...

Sempre a parere della Commissione, occasioni imprenditoriali e commerciali come la gestione di Big Data, la distribuzione di soluzioni per il Cloud Computing e le esigenze legate all'interoperabilità tra diverse tecnologie dovrebbero essere incentivate bandendo le politiche protezionistiche e favorendo un giro d'affari di dimensioni comunitarie.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.