UE e Corea del Sud insieme per il 5G

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteBlackout a carico della rete Wind Infostrada
  • SuccessivoNuove funzionalità in Firefox per Android
UE e Corea del Sud insieme per il 5G

L'Unione Europea e la Corea del Sud avrebbero recentemente siglato un accordo finalizzatp allo sviluppo della rete 5G; l'obiettivo dovrebbe essere quello di creare infrastrutture che supportino la banda larga mobile con velocità fino a 10 gigabyte al secondo (100 volte più veloce del 4G) .

A promuovere personalmente questa importante partnership internazionale a livello istituzionale sarebbero stati la commissaria Europea per l'applicazione dell'agenda digitale, Neelie Kroescon, e il ministro per la scienza e la tecnologia Mun-Kee Choi del paese asiatico.

Continua dopo la pubblicità...

I termini dell'accordo prevederebbero anche l'osservazione comune di quanto riportato in un memorandum d'intesa tra il Forum coreano 5G e l'Associazione europea per le infrastrutture 5G; quest'ultima vede tra i suoi componenti anche Telecom Italia.

Secondo Ken Hu, attuale CEO della Huawei Technologies, le reti 5G dovrebbero essere attive non più tardi del 2020 e il loro compito dovrebbe essere quello di offrire broadband sostituiendo le reti 4G anche se quaste ultime sono attualmente poco diffuse a livello globale.

  • Argomenti:

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.