UE: il link non viola il copyright

UE: il link non viola il copyright

La Corte di Giustizia dell'Unione Europea avrebbe stabilito tramite un suo recente pronunciamento che collegare tramite link opere protette da copyright accessibili liberamente su un altro sito Internet non rappresenterebbe una violazione del diritto d'autore.

Con tale sentenza sarebbe stato risolto il caso che vedeva la svedese Retriever Sverige, azienda che offre link ad articoli pubblicati da altri siti Web, contrapposta alla testata online Göteborgs-Posten, i cui giornalisti avevano fatto ricorso in sede europea per mancata autorizzazione.

Continua dopo la pubblicità...

A tal proposito i giudici avrebbero stabilito che mettere a disposizione link costituirebbe di fatto un atto di semplice comunicazione, cioè in pratica la fornitura di un'opera in modo che gli utenti possano accedere ad essa pur non essendo obbligati a fruirne.

In pratica, per la Corte, il proprietario di un sito Web potrebbe rinviare tramite link ad opere protette da copyright, senza la necessità di un'autorizzazione dei titolari dei diritti d'autore, nel caso in cui non siano state messe in atto contromisure per limitare l'accesso ad esse.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.