Gli Uffizi si visitano con iPhone e iPad

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMicrosoft è pronta a comprare Nokia?
  • SuccessivoAmazon Coyote e Hollywood: due tablet per sfidare l'iPad
Gli Uffizi si visitano con iPhone e iPad

Uffizi Touch è un'applicazione per dispositivi mobili basati su sistema operativo iOS (iPhone e iPad), essa consente di ammirare alcune opere conservate nella nota galleria del capoluogo toscano, di consultare le relative descrizioni e di ricevere informazioni pratiche sulle visite.

Uffizi Touch

L'applicazione Uffizi Touch è stata concepita grazie ad un progetto sviluppato in collaborazione fra Centrica Srl, società specializzata nella comunicazione visiva interattiva e nel digital imaging, e la Soprintendenza Speciale per il Polo Museale della Città di Firenze.

Continua dopo la pubblicità...

Tra le opere che sarà possibile visualizzare tramite questo strumento vi sono anche capolavori celeberrimi come l'Annunciazione di Leonardo da Vinci, la Venere di Botticelli, la Madonna del Cardellino di Raffaello e la Medusa dipinta dal Caravaggio.

Uffici Touch, che permette anche di realizzare dei percorsi personalizzati per le proprie visite e informa in tempo reale sulle novità che riguardano la Galleria, è scaricabile dall'Apple Store della Casa di Cupertino è ha un costo di 1,59 Euro.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.