Ultimo avvertimento della UE per Google

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteChrome supera Internet Explorer
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Ultimo avvertimento della UE per Google

L'Unione Europea ha inviato un messaggio (ma sarebbe meglio definirlo "ultimatum") nel quale richiede a Mountain View di proporre entro le prossime settimane delle soluzioni riguardanti gli annosi problemi di abuso di posizione dominante nei mercati della ricerca in Rete e della portabilità.

In pratica al gruppo di Page e Brin sarebbe stata offerta un'ultima possibilità: o sarà lo stesso colosso del Web a dar vita ad iniziative atte a sanare la situazione attuale in materia di concorrenza, oppure sarà la UE a prendere gli opportuni provvedimenti.

Continua dopo la pubblicità...

Joaquin Almunia, segretario UE, avrebbe sottolineato come un proseguimento delle procedure antitrust già in atto nei confronti della società californiana potrebbe portare alla decisione di agire contro di essa sanzionandola con multe anche gravose.

I portavoce di Google avrebbero già risposto negando ogni addebito, la posizione dominante sostenuta dalla UE non sarebbe a loro parere in essere, questo perché la concorrenza da parte di altre realtà on line (Facebook e Twitter) manterrebbe adeguato l'attuale margine di competizione.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.