USA: economia in pericolo per colpa della Cyber War

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSe non funziona il "Mi piace" il Web va in blackout
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
USA: economia in pericolo per colpa della Cyber War

Secondo quanto riportato in un recente rapporto stilato dalla National Intelligence Estimate, attualmente gli Stati Uniti d'America sarebbero al centro di una feroce campagna di cyber spionaggio in grado di pregiudicare la sicurezza economica della nazione.

Sempre secondo il report, attualmente il paese protagonista del maggior numero di incursioni informatiche contro gli USA sarebbe la Cina, gli obiettivi colpiti più frequentemente sarebbero in particolare infrastrutture server istituzionali e aziendali.

Gli attacchi si concentrerebbero soprattutto in alcuni settori strategici con lo scopo di accedere ad informazioni riguardanti tecnologie per la produzione automobilistica, informatiche e per la ricerca aerospazionale, colpiti con frequenza anche i settori dell'energia e della finanza.

Tra gli altri protagonisti della Cyber War vi sarebbero anche nazioni alleate come per esempio Israele e Francia o "quasi amiche" come la Russia, ma nessuna di queste sarebbe al momento in grado di produrre un'intensità di attacchi equiparabile a quella della Cina.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.