Usi Linux? Non puoi pagare le tasse!

Usi Linux? Non puoi pagare le tasse!

Assurso, pazzesco... o semplicemente italiano? Tutte e tre le cose, probabilmente.
Forse non tutti sanno che dai prossimi mesi tutti i titolari di partita iva saranno tenuti ad effettuare i versamenti delle tasse esclusivamente per via telematica, non sarà cioè più possibile recarsi semplicemente allo sportello della propria banca per effettuare l'operazione.
Già questo può sembrare cosa particolarmente difficile in un paese come il nostro dove PC e Internet sono parole semi-sconosciute ancora per tanti... ma la cosa davvero pazzesca è che per effettuare l'operazione è necessario possedere un PC dotato di sistema operativo Windows oppure un Mac. In parole povere: sei hai Linux non puoi pagare le tasse!
E pensare che, secondo il programma dell'Unione, Linux (software open source e gratuito) dovrebbe diventare lo standard della nostra pubblica amministrazione... controsensi italiani...

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.