Via Anonymous da Twitter, anzi no

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle Apps for Business regala QuickOffice per iPad
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Via Anonymous da Twitter, anzi no

@YourAnonNews, l'account creato su Twitter dalla crew di hacktivisti Anonymous che conta circa 800 mila followers, sarebbe stato sospeso per decisione del social network in seguito ad un tweet contenente rivelazioni riguardanti i fedeli della Chiesa Battista di Westboro, Topeka, Kansas.

L'attacco di Anonymous al database della congregazione (una delle più ricche degli Stati Uniti) sarebbe stato motivato da recenti affermazioni di alcuni suoi riesponsabili riguardo alla recente strage avvenuta alcuni giorni fa in una scuola elementare del Connecticut.

Avendo agito in violazione delle norme sulla divulgazione di informazioni riservate previste dal servizio per il microblogging sociale più grande della Rete, l'account sarebbe stato bloccato comunque per poco tempo, ad oggi non sarebbero note le motivazioni del ripristino.

Tra le informazioni pubblicate senza autorizzazione dagli hackers vi sarebbero stati anche indirizzi di posta elettronica, numeri telefonici e recapiti di abitazioni, tutti dati ottenuti dopo essere venuti in possesso di un backup dei dati prodotto dagli sviluppatori che curano gli asset online della Westboro Baptist Church.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.