In viaggio con Google

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle+: tutti i profili saranno pubblici dal 31 luglio
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
In viaggio con Google

I vertici di Google sarebbero intenzionati ad estendere il proprio giro d'affari al settore dei viaggi e delle vacanze, a conferma di questa ipotesi vi sarebbe l'acquisizione da parte del gruppo di Page e Brin della ITA Software, avvenuta in aprile per 700 milioni di dollari.

Se le indiscrezioni recentemente circolate dovessero essere confermate, entro le prossime settimane Google dovrebbe integrare tra i propri servizi anche una piattaforma appositamente dedicata alla selezione dei voli aerei prenotabili direttamente on line.

Inutile dire che l'acquisizione di ITA Software da parte di Mountain View è stata fortemente criticata da gruppi come Expedia e Kayak che vivono grazie alle prenotazioni aeree e che guardano con preoccupazione l'indubbia posizione dominante detenuta sul Web da Google.

Il servizio dovrebbe essere utilizzabile anche da Google Maps, tramite il quale dovrebbe essere possibile generare i propri itinearari di volo, il servizio dovrebbe poi essere in grado di suggerire partenze e destinazioni sulla base di criteri come il prezzo e la lunghezza del volo.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.