Vinton Cerf: ma quale IPv7?

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteiPad2: l'attesa sta per finire?
  • SuccessivoTwitter blocca UberTwitter (che cambia in UberSocial)

Vinton Cerf, Chief Internet Evangelist di Mountain View nonché uno dei padri della Rete, ha categoricamente smentito che al momento si sia al lavoro per la creazione di un protocollo IPv7; e pensare che alcune indiscrezioni affermavano che fossero già in lavorazione le versioni 8 e 9.

Cerf, intervistato da Network World, ha affermato che al momento l'assoluta priorità è quella di consentire la diffusione dello standard IPv6, i ritardi accumulati sono infatti pesanti nonostante i continui allarmi relativamente all'esaurimento degli indirizzi basati su IPv4.

Continua dopo la pubblicità...

L'importante esponente di Google ha sottolineato come il problema relativo alla scarsità di IP sia attualmente preso sotto gamba, una volta che la numerazione IPv4 sarà esaurita gli effetti potrebbero farsi sentire immediatamente con l'impossibilità di navigare su Internet.

La transazione tra IPv4 e IPv6 non potrà avvenire improvvisamente e dovrà essere organizzata in modo che il passaggio da uno standard all'altro causi minori disagi possibili per gli utenti; a questo scopo per il prossimo 8 Giugno è stata organizzata una giornata informativa denominata World IPv6 Day.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.