Un virus tiene il PC in ostaggio

Un virus tiene il PC in ostaggio

Un nuovo tipo di virus, che prende letteralmente in ostaggio il computer vittima, è stato scoperto in queste ore. Il programma ha lo scopo di criptare determinati tipi di file del disco rigido, bloccando di fatto l'accesso a diversi contenuti dell'intera macchina.
Il grave fatto e' stato scoperto dalla società Websense, che ha svelato le modalità di attacco subite in queste ore da un loro cliente.
Dopo l'aggressione informatica, il criminale ha inviato una richiesta di pagamento di 200 dollari per sbloccare il sistema colpito. Il cracker, infatti, una volta pagato il riscatto dovrebbe inviare il codice segreto con cui decriptare i file presi di mira.
La FBI, che vaga ancora nel buio, sta seguendo da vicino la vicenda per cercare di scovare il cracker e di liberare l'ostaggio.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.