VMware compra Lastline

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteOltre 6 milioni di famiglie italiane sono offline
  • Successivo Piano Transizione 4.0: firmato il decreto attuativo
VMware compra Lastline

VMware, controllata della Dell Technologies con filiali in oltre 40 Paesi, avrebbe confermato l'acquisizione di Lastline, società con sede negli Stati Uniti specializzata in soluzioni per la sicurezza informatica e la Network Detection che opera dal 2011 e nel corso della sua breve storia ha raccolto finanziamenti per circa 52 milioni di dollari.

Nata grazie ad un'iniziativa in ambito accademico grazie ad un'idea dei ricercatori Engin Kirda, Christopher Kruegel e Giovanni Vigna, Lastiline è oggi una delle realtà più affermate nel settore della rilevazione automatica di data breach e ha creato un laboratorio nel quale sono state archiviati centinaia di migliaia di malware che hanno come target l'ambito enterprise.

Continua dopo la pubblicità...

L'offerta economica formulata dai vertici di VMware per portare a termine l'operazione non è stata resa nota e non sembrerebbero essere disponibili indiscrezioni in merito, sarebbe invece certo che nel contratto relativo al passaggio di proprietà sia presente una clausola che obbliga Lastline a licenziare parte della propria forza lavoro.

Per la precisione VMware avrebbe richiesto a Lastline di licenziare non meno del 40% dei dipendenti oggi impiegati nel team che dovrebbe così perdere una cinquantina di collaboratori. Per il momento l'acquisizione sarebbe però ancora in fase di attesa in quanto il nullaosta da parte della Authority antitrust non dovrebbe arrivare prima della fine di luglio.

Se completata con successo quella di Lastline dovrebbe essere la seconda importante acquisizione di VMware nel settore delle sicurezza in poche settimane, a fine maggio il gruppo ha preso possesso infatti di Octarine, società che ha sviluppato una piattaforma per la protezione di applicazioni isolate in container orchestrati tramite Kubernetes.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.