Vodafone RED elimina i costi del roaming

Vodafone RED elimina i costi del roaming

Secondo quanto previsto dall'Unione Europea i costi per il roaming internazionale all'interno degli stati membri dovrebbero essere eliminati da qui ad un anno, il provider Vodafone ha però deciso di anticipare i tempi presentando una nuova formula, denominata "Vodafone RED" che in pratica consente di chiamare dall'estero senza costi aggiuntivi.

Si tratta in sostanza di due nuovi abbonamenti che mandano in pensione i precedenti piani "Relax": "Red Start" e "Red Maxi" metteranno infatti a disposizione 100 minuti, 100 SMS e 100 MB di traffico dati al giorno sia per il Vecchio Continente che per gli Stati Uniti. Si pagheranno 39 euro ogni 4 settimane per "RED Start" e 49 euro per il "Red Maxi".

Continua dopo la pubblicità...

Relativamente all'utilizzo consueto della telefonia mobile, la prima tipologia di abbonamento proposta da Vodafone RED, cioè la più economica, offre non soltanto il roaming, ma anche minuti e SMS illimitati e 4 GB di traffico per i dati, mentre per quanto riguarda "Red Maxi" si avranno ben 8 GB di dati in 4G e 6 mesi di Netflix con traffico in streaming extra.

Si tatta a ben vedere di due offerte interessanti ma dedicate in particolar modo a coloro che viaggiano molto spesso e hanno necessità di chiamare e connettersi alla Rete costantemente nel corso del propri spostamenti; se non si appartiene a questo target per il momento potrebbe risultare più conveniente l'attuale tariffazione per il romaning.

Per tenere sotto controllo le spese andrebbe poi ricordato che al fine di evitare eventuali abusi del servizio il provider tarifferà all'utente 2 euro aggiuntivi ogni 100 MB di traffico extra rispetto alla soglia stabilita dagli abbonamenti, ciò fino al raggiungomento di una quota massima pari a 4.5 GB.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.