Vodafone sceglie Opera Mini

Vodafone sceglie Opera Mini

Il colosso della telefonia mobile Vodafone avrebbe scelto di puntare sul browser Opera Mini, la versione per smartphone di Opera, per i telefoni cellulari low cost da distribuire presso i mercati emergenti in cui l'Internet mobile presenta ancora ampi margini di diffusione.

Opera Mini è un programma per la navigazione Web estremamente veloce, lo testimoniano milioni di utilizzatori in tutto il Mondo, una velocità che, convertendosi in risparmio, rende questo browser particolarmente adatto per il mercato degli smartphone economici.

Continua dopo la pubblicità...

I mercati più avanzati, come per esempio quelli del Vecchio Continente e degli Stati Uniti, sono stati ormai conquistati, i colossi della telefonia devono puntare sui paesi emergenti per aumentare i profitti, ma nuovi mercati necessitano di strategie commerciali apposite.

La prima release di Opera Mini che verrà installata sui cellulari destinati da Vodafone ai mercati emergenti sarà la 5, una versione del browser in grado di comprimere i dati fino al 90% che è compatibile anche per l'utilizzo attraverso reti di tipo 2G.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.