Il vostro sito è pronto per Internet Explorer 8?

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMicrosoft avverte: occhio a Safari
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Questa è la domanda che Nick MacKechnie, uno dei team manager del nuovo IE8, lancia dalle pagine del proprio Blog in previsione dell'imminente arrivo della tanto attesa beta 2 del nuovo browser di casa Microsoft.

Tra le grandi novità di IE8, infatti, ci sarà un nuova (e sin'ora sconosciuta) attenzione verso gli standard del W3C, attenzione che si rifletterà nella nuova modalità adottata di default dal motore di rendering del browser, detta super standard, che si propone di aderire rigidamente agli standard HTML e CSS.

La nuova modalità va ad aggiungersi ad altre due (attivabili in modo opzionale attraverso appositi meta-tag) che consentiranno di ritornare agli standard (meno restrittivi) di IE7 o, addirittura, a quelli di IE6.

Al fine di verificare la compatibilità del proprio sito con i nuovo standard proposti dal prossimo Internet Exploree è consigliabile organizzarsi per tempo. A tal fine è possibile fare ricorso a strumenti quali IE8 Readiness Toolkit e l'interessante IETester (in versione alpha).

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.