Vulnerabilità in Adobe Reader e Flash

Vulnerabilità in Adobe Reader e Flash

Non c'è pace per la Adobe, dopo le pesanti critiche mosse all'azienda da parte del CEO di Cupertino Steve Jobs, a mettere i bastoni tra le ruote alla software house creatrice del formato Pdf ci si è messa anche una pericolosa vulnerabilità.

E' stata la stessa Adobe a rendere noto che Acrobat Reader e il player Flash sarebbero minacciate da una minacciosa falla zero-Day, se sfruttata potrebbe causare crash di sistema nel migliore dei casi, un controllo da remoto all'insaputa degli utenti nel peggiore.

Continua dopo la pubblicità...

Il vettore che potrebbe scatenare gli effetti di un attacco che sfrutta questa vulnerabilità potrebbe essere un file Pdf appositamente confezionato per includere un'animazione Flash e del codice malevolo; agli utilizzatori si raccomanda di non aprire documenti di provenienza sconosciuta.

Flash 10.1 e le versioni 8.x di Acrobat Reader sarebbero immuni al problema, lo stesso non può dirsi invece per quanto riguarda la versione 9.x del noto programma per la lettura dei file Pdf; un semplice patch day trimestrale non sembra bastare per rendere sicure le applicazioni della Adobe.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.