Vulnerabilità per Firefox 3.5

Vulnerabilità per Firefox 3.5

Secunia ha recentemente pubblicato un avviso relativo all'esistenza di una pericolosa vulnerabilità all'interno dell'ultima versione di Firefox; la falla sarebbe stata rilevata a carico del sistema per l'elaborazione del codice JavaScript integrato nel browser.

La vulnerabilità è stata classificata come altamente critica per sottolinearne il grado di pericolosità, Secunia stessa ha reso noto che la falla potrebbe essere sfruttata da utenti malintenzionati per l'esecuzione di codice da remoto al fine di inoculare dei malware nei PC attaccati.

Continua dopo la pubblicità...

La falla è stata rilevata nella versione 3.5 di Firefox, ultima release del browser rilasciata soltanto da poche settimane; in ogni caso Secunia non ha escluso in alcun modo che essa possa essere presente anche in versioni precedenti del programma di navigazione Open Source.

La Fondazione Mozilla non ha ancora rilascito alcun aggiornamento per mettere al sicuro il proprio browser, quindi, in attesa di una patch si consiglia di porre particolare attenzione ai siti visitati cercando di evitare quelli sconosciuti o scarsamente attendibili.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.