Il walkman compie 30 anni

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteWindows 7 è il più venduto su Amazon
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

30 anni fa, nel luglio del lontano 1979, il gigante dell'high tech Sony produceva il suo primo walkman; un lettore di musicassette portatile alimentato a batterie che può essere considerato a tutti gli effetti il nonno degli odierni lettori Mp3 mobile, iPod compreso.

E in effetti l'iPod nelle intenzioni del suo ideatore, lo stesso CEO della Apple Steve Jobs, non doveva essere altro che una "conversione" digitale della tecnologia analogica su cui si basavano i walkman con un hard disk in cui memorizzare la musica.

Ad ideare il walkman è stato invece il giapponese Masaru Ibuka che lo aveva pensato come strumento portatile per ascoltare musica durante i viaggi aerei intercontinentali; l'idea di produrlo e commercializzarlo come prodotto di massa gli venne nel 1978.

Per festeggiatre i 30 anni del walkman, la BBC ha deciso di farlo provare ad un giovanissimo blogger abituato ad utilizzare l'iPod; inutile dire che il giudizio finale può essere riassunto in una feroce stroncatura.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.