Il Web advertising batte la carta stampata

Secondo le attuali previsioni, il mercato della pubblicità su Internet in Italia dovrebbe superare quello della carta stampata entro il prossimo anno, in questo modo il Web advertising diventerebbe il secondo canale promozionale più utilizzato dopo la televisione.

Conti alla mano, si scopre che alla fine dell'anno corrente il mercato dell'advertising su Internet dovrebbe chiudere registrando una crescita pari al 15% rispetto al 2010, nel complesso il giro d'affari generato da questo settore sarebbe pari a 1,2 miliardi di Euro.

Continua dopo la pubblicità...

Ottime le performances sia per quanto riguarda la pubblicità di tipo display (banner in particolare), che nel 2011 sarebbe cresciuta del 16% con un giro d'affari da 455 milioni, sia per quanto attiene il Search Advertising, che registrerebbe un +18% e 448 milioni di Euro di introiti.

Nonostante la costante tendenza alla crescita dell'advertising on line, questo comparto sarebbe comunque ancora ben lontano dal riuscire a generare un giro d'affari paragonabile a quello della televisione che, attualmente, ammonterebbe a circa 9 miliardi di Euro.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.