Il Web in prima fila per aiutare Haiti

Il Web in prima fila per aiutare Haiti

La spaventosa tragedia che ha coinvolto la nazione caraibica di Haiti non può lasciarci indifferenti: una delle terre più povere del Mondo (la più povera del continente americano), è stata coinvolta da un terribile terremoto che potrebbe aver causato oltre 100 mila vittime.

La capitale del paese, Port-au-Prince abitata da oltre 1 milione e mezzo di persone, è stata completamente rasa al suolo così come il più importante ospedale della nazione e il palazzo del governo; le condizioni economiche della popolazione haitiana rendono la situazione ancora più grave.

Continua dopo la pubblicità...

Haiti, che è anche priva di un proprio esercito, non può contare soltanto sulle proprie forze per gestire il dramma che sta vivendo, urgono quindi immediatamente degli aiuti, soprattuto da parte dei paesi più ricchi.

In Rete è possibile reperire i recapiti di numerosi enti attraverso i quali fornire il proprio aiuto, un contributo immediato può essere messo a dispsizione inviando un SMS da 2 euro da numero Wind e 3 al 48540 della Croce Rossa Italiana con testo "Pro Emergenza Haiti".

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.