WhatsApp è nuovamente disponibile su App Store

WhatsApp è nuovamente disponibile su App Store

WhatsApp, la nota applicazione per scambiarsi gratuitamente messaggi in mobilità, era sparita per alcuni giorni dall'App Store, il marketplace della casa di Cupertino; ora gli sviluppatori ne hanno sfornato una nuova versione e l'assenza si è conclusa sopendo, di fatto, anche le polemiche che aveva suscitato.

La release 2.6.9, cioè l'ultima disponibile, presenta alcune piccole novità come per esempio un sistema di notifiche per i messaggi di gruppo e nuovi sfondi per le chat; sarebbero state poi risolte tutta una serie di problematiche che potevano portare al crash dell'applicazione.

Continua dopo la pubblicità...

Nei giorni scorsi si era diffusa la voce che l'applicazione fosse stata ritirata dall'App Store per motivi di sicurezza; nulla sarebbe stato confermato a proposito, ma per semplice cautela si consiglia comunque di procedere con un aggiornamento.

Uno dei motivi del successo di WhatApp, oltre naturalmente al fatto di consentire di messaggiare gratuitamente, sta nell'essere supportato da numerosi dei dispositivi più utilizzati, da quelli della Nokia con Symbian all'iPhone, dai device Android based ai BlackBerry.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.