WhatsApp smentisce i tentativi di acquisizione da parte di Google

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSamsung lancia i phablet Galaxy Mega
  • SuccessivoTrattative tra Yahoo! e Apple per i Web services su Siri
WhatsApp smentisce i tentativi di acquisizione da parte di Google

Nelle scorse ore si era diffusa la voce che Mountain View avesse intavolato delle trattative con i vertici di WhatsApp per l'acquisizione di quest'ultima; secondo i rumors circolanti, il gruppo capitanato da Larry Page sarebbe stato disposto a spendere 1 miliardo di dollari per far propria la nota applicazione.

Ma sarebbero stati gli stessi portavoce di WhatsApp a smentire tali indiscrezioni, secondo quanto dichiarato da Neeraj Arora, responsabile della developer division dell'azienda (nonché ex uomo di Google), non vi sarebbero mai state delle trattative in questo senso con Big G.

Continua dopo la pubblicità...

Queste le informazioni ufficiali che sarebbero disponibili fino ad ora, per ulteriori conferme bisognerà attendere le dichiarazioni di Jan Koum, CEO di WhatsApp, che dovrebbe fugare ogni dubbio con un suo intervento nel corso del prossimo D: Dive Into Mobile di New York.

Insomma, WhatsApp dovrebbe continuare ad essere proprietà della WhatsApp Inc. anche nel prossimo futuro, per ora dalla sua parte vi sarebbero circa 100 milioni di utenti distribuiti in centinaia di paesi diversi e miliardi di messaggi spediti quotidianamente attraverso l'applicazione.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.