Wikileaks pubblica 5 milioni di email della Stratfor

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle introduce la ricerca per i concerti
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

WikiLeaks, il sito di controinformazione fondato da Julian Assange, ha recentemente reso pubblici ben 5 milioni di messaggi di posta elettronica sottratti alla Stratfor (Strategic Forecasting, Inc.), importantissima agenzia investigativa statunitense con collaborazioni governative.

I contenuti resi pubblici sarebbero relativi ad un periodo che va dal luglio del 2004 al dicembre del 2011, essi riguarderebbero in particolare lo scambio di comunicazioni tra l'organizzazione d'intelligence e i propri clienti, alcuni dei quali nomi molto noti.

A suscitare polemiche sarebbe stata in particolare la scoperta di un rapporto non meglio chiarito tra finanzieri e attività di spionaggio, un esempio per tutti sarebbe quello della banca d'affari Goldman Sachs che avrebbe versato milioni di dollari agli uomini di Stratfor.

L'agenzia avrebbe spesso agito al di là della Legge per soddisfare le richieste dei propri clienti, ora è da vedere se le autorità USA utilizzeranno le prove raccolte da WikiLeaks per svolgere eventuali indagini.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.